Dopo la sconfitta contro il Lanciano la società rossazzurra prova a correre ai ripari sul mercato.

Secondo rinforzo per l’incerottata e perforatissima difesa etnea. Dopo Belmonte, il Catania ingaggia dal Frosinone il centrale Raffaele Schiavi, che arriva alle pendici dell’Etna a titolo definitivo. Il giocatore, classe ’86, è già atterrato all’aeroporto Fontanarossa ed in viaggio verso Torre del Grifo, dove si metterà subito a disposizione del nuovo allenatore.

Il processo di “italianizzazione” dell’organico a disposizione di Marcolin prosegue senza sosta. Il nuovo Catania prende forma.

In uscita rimangono sempre in bilico le posizioni di Peruzzi e Monzon per il pacchetto arretrato. Anche Castro potrebbe lasciare Catania.

(foto frosinonecalcio.com)

Scrivi