Grande soddisfazione e tanto entusiasmo, per l’atto finale dell’abilitazione di 15 nuovi giovani maestri di sci, da parte del Collegio dei maestri della Regione Sicilia. Nella confortevole location dell’Hotel Nettuno di Catania, i neo maestri hanno ricevuto i rispettivi diploma e tesserino ufficiale sotto gli occhi del presidente del Collegio nazionale dei maestri di sci, Luciano Magnani, appena rieletto. “La stagione ci ha permesso di svolgere 3 moduli di questo corso sull’Etna – afferma il presidente regionale del Collegio dei maestri di sci Nuccio Fontanarosa – oltre a due moduli di teoria a Catania. E’ stato un onore per me avere qui Luciano Magnani, presidente nazionale del Collegio: a conferma che stiamo facendo un buon lavoro e siamo molto considerati dalle regioni del nord Italia”. Una grande festa, sottolineata dalla soddisfazione dei nuovi giovani maestri, che sono riusciti a formarsi e a immagazzinare nozioni fondamentali, da insegnare a loro volta a chi si avvicina al mondo dello sci. Durante la premiazione, il presidente del Collegio nazionale dei maestri di sci Luciano Magnani, si è congratulato con i giovani maestri, mettendo in risalto quale sia il vero messaggio che un maestro deve trasmettere a chi si avvicina a questa disciplina. “La Sicilia può contare su un Collegio molto importante – sottolinea Luciano Magnani – che sta facendo molto bene e che considero come il Trentino o come il Piemonte: i maestri di sci sono tutti importanti e sono contento di essere qui perché questa professione è una delle più belle ed emozionanti. Personalmente gli auguro le migliori fortune. Qui c’è un grande presidente come Fontanarosa che sta lavorando in maniera impeccabile”. Con un pizzico di orgoglio, il presidente regionale Nuccio Fontanarosa, ha poi sottolineato la crescita del movimento a livello nazionale, tracciando infine per grandi linee l’appuntamento col prossimo modulo. Ecco i nomi dei nuovi maestri: Massimiliano Albasini, Mattia Capelli, Cicerone, Laura De Giorgi, Jamilè Fontanarosa, Beatrice Franceschini, Paola Gelpi, Alex Macneal, Eduardo Mascaro, Massimo Pedrotti, Edoardo Pozzato, Salvatore Ragonese, Federica Sabbia, Gianluca Stanchina, Andrea Tomassini e Dario Vigneri.

Scrivi