SCIACCA – Entra nel vivo questa sera lo Sciacca Film Fest con le opere in concorso nelle tre diverse sezioni: documentari, lungometraggi e corti. I vincitori delle tre sezioni in gara sarà decretato nella giornata finale in programma domenica 28 agosto da due diverse giurie presiedute dai registi Gianfranco Pannone per i lungometraggi e documentari e Luca Vullo per i corti. In programma, stasera alle ore 20:00, per la sezione “Incontro con l’autore” la presenza del regista Mario Balsamo cheMIA MADRE FA L'ATTRICE SCIACCA FILM FEST presenterà il documentario “Mia madre fa l’attrice”. Alle ore 21:00, continua la rassegna di musica classica, Sciacca Classic Fest con un concerto presso lo spazio del Cortile Orquidea. Si esibiranno con vihuela e chitarra, Nereo Dani e Nello Alessi proponendo musiche di Picador, de Narvaez, Albaeniz.

Non mancherà neanche stasera una vasta proposta di proiezioni: Per la sezione “Spazio Arena – The italians” alle ore 22,30 “La Pazza gioia” di Paolo Virzì con Valeria Bruni Tedeschi, Micaela Ramazzotti e Valentina Carnelutti”. Mentre per tutta la serata, dalle 18 e fino alle 23, saranno proiettati presso la sala dell’albero per la sezione “Corti Fice”: “A Questo punto” di Antonio Losito; “Eyes” di Gianluca Saracina; “La valigia” di Pier Paolo Paganelli; “Il serpente” di Nicola Prosatore e “Sinuaria” di Roberto Carta.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi