Già deliberate sete  convenzioni, allo studio interventi immediati.

CATANIA – “Lo sport è una priorità per la giunta Bianco. Capisco perfettamente la passione dei dirigenti delle società sportive e degli atleti che lavorano perché lo sport sia rilanciato nella nostra città e stiamo lavorando per risolvere le criticità”. È quanto afferma l’assessore allo Sport del Comune di Catania Valentina Scialfa.
“Ho incontrato – dice ancora  Scialfa –  le società sportive di vertice e quelle minori che mi hanno rappresentato le loro difficoltà. In realtà – prosegue l’assessore – dobbiamo fare i conti con il Piano di rientro del Comune approvato dalla precedente amministrazione che ha interessato purtroppo anche lo sport e che ci costringe ad un percorso particolarmente stretto, ciononostante  ci stiamo muovendo per risolvere i problemi”.
L’assessore Scialfa ha assicurato che l’Amministrazione comunale si sta impegnando particolarmente per il settore sportivo. La Giunta ha già deliberato  le convenzione per 7 impianti sportivi, un segnale per andare nella direzione di una migliore gestione delle strutture. Naturalmente l’iter verrà completato dopo l’esame del Consiglio comunale. La gestione degli impianti in convenzione è uno degli aspetti fondamentali che il Coni, le federazioni e le società ci chiedono. Un volano, quindi, per un rilancio condiviso dello sport.
“Con l’assessore ai Lavori Pubblici Luigi Bosco  – ha detto ancora  Valentina Scialfa-  abbiamo concordato una serie di interventi nelle strutture sportive pur nella ristrettezza del bilancio”.  Anche per le tariffe ed i regolamenti sono alla studio soluzioni che vengano incontro alle esigenze delle società sportive.

Scrivi