SIRACUSA − Il presidente del consiglio comunale, Leone Sullo, si è dimesso stamattina dalla carica. La lettera è stata protocollata e consegnata nelle mani del sindaco, Giancarlo Garozzo, e del segretario generale, Danila Costa, ai quali è indirizzata. Di seguito il testo della lettera: “Il sottoscritto, Sullo Leone, in merito agli articoli di stampa pubblicati in questi giorni, reclamo la mia innocenza e la totale estraneità ai fatti contestatimi. Difenderò nelle opportune sedi la mia onorabilità, manifestando piena fiducia nell’operato della Magistratura e delle forze dell’ordine che, ne sono certo, faranno piena luce sulla vicenda. Allo scopo di difendermi con maggiore serenità dalle contestazioni mossemi e, soprattutto, per il profondo rispetto che nutro per le Istituzioni, per la carica che ricopro e per l’intero Consiglio Comunale, rassegno le mie dimissioni dalla carica di presidente del Consigli Comunale di Siracusa”.

Leone Sullo, che mantiene la carica di consigliere comunale nel gruppo ‘Democratici per Renzi’, ha poi rilasciato la seguente dichiarazione: “Ringrazio i consiglieri comunali per il lavoro svolto assieme, e soprattutto i capigruppo che in questi anni di presidenza mi hanno sempre confortato e aiutato nella gestione dell’Assise e nella scelta degli ordini del giorno. Ringrazio il sindaco, la Giunta, il segretario generale, dottoressa Costa, i dirigenti e gli uffici per la fattiva collaborazione nell’affrontare giornalmente i problemi della città e dei siracusani e le questioni di ordine amministrativo. Infine, ringrazio l’Ufficio di presidenza che sin dal giorno del mio insediamento ha dimostrato professionalità e serietà nel lavoro, anche nei momenti più difficili. Adesso il mio impegno continua dai banchi del consiglio comunale, forte dell’esperienza e delle conoscenze accumulate in questi due anni”.

Scrivi