SIRACUSA – “Esprimo grande soddisfazione per l’istituzione della commissione parlamentare d’inchiesta sulla morte di Lele Scieri. Un risultato importante del quale va dato merito a parlamentari siracusani e che ridà speranza alla famiglia e ai siracusani”. Il sindaco, Giancarlo Garozzo, commenta così la decisione della Camera di approfondire la dinamica e di cercare i responsabili della tragedia consumata nell’agosto del ’99 alla caserma “Gamerra” di Pisa.

“I siracusani e i netini – aggiunge il sindaco Garozzo – vogliono conoscere la verità su quei fatti, che rappresentano una pagina per nulla edificante delle nostre Forze armate e hanno stroncato la vita di un giovane che stava servendo lo Stato. La verità non deve fare paura. La Commissione può riuscire dove i tribunali hanno fallito nella ricerca dei colpevoli e delle eventuali coperture di cui potrebbero avere goduto”.

Scrivi