SIRACUSA – “Porto grande, città aperta” è il titolo del convegno in programma venerdì 6 maggio 2016, presso la Camera di Commercio di Siracusa. L’evento promosso dal Comitato per i parchi, dall’Ordine degli Architetti di Siracusa e da Legambiente ha ottenuto il patrocinio del Comune di Siracusa e della SDS di Architettura dell’Università degli Studi di Catania. L’iniziativa viene proposta in un momento cruciale per il futuro della città di Siracusa e del suo porto: stanno infatti per essere ultimati importanti lavori di riqualificazione delle banchine ed è entrato nel vivo il dibattito sulle linee guida per la revisione del Piano regolatore generale della città. “Porto grande, città aperta” è anche una delle rare occasioni in cui le istituzioni responsabili della pianificazione territoriale, l’università, le autorità portuali, gli ordini professionali, gli imprenditori e l’ambientalismo siracusano si incontrano per discutere di un tema così importante per lo sviluppo di Siracusa e della sua provincia.

Il convegno propone due appuntamenti. La mattina, a partire dalle ore 9,30, si terrà il workshop dal titolo “Il sistema portuale della provincia di Siracusa”, un’occasione per approfondire gli strumenti di pianificazione del sistema portuale siracusano. Sono previsti i contributi di Francesco Martinico e Vito Martelliano, docenti della SDS di Architettura Siracusa, Antonio Roggio, dell’Ordine Architetti di Siracusa, Corrado Giuliano, dello Studio legale Giuliano. Per il Comune di Siracusa interverrà Alfredo Foti, Assessore alle infrastrutture, urbanistica e pianificazione territoriale. I lavori si chiuderanno con l’illustrazione di due casi di rigenerazione urbana sostenibile a cura di Simona Calvagna, docente della SDS di Architettura Siracusa, e di Fabio Foti, Presidente Ordine Architetti di Vibo Valentia e coordinatore Urban Pro Vibo Valentia. Coordinerà i lavori Lilia Cannarella del Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Architetti.PORTO SIRACUSA

Il pomeriggio, a partire dalle 17,30, si svolgerà il dibattito aperto dal titolo “Il futuro del porto di Siracusa”. Dialogheranno tra loro e con il pubblico  Alfredo Foti, Assessore del Comune di Siracusa, Fausto Carmelo Nigrelli della SDS di Architettura Siracusa, Domenico La Tella, Comandante Capitaneria di Porto, Massimo Riili, presidente ANCE Siracusa, Vittorio Pianese, presidente Spero Marina di Siracusa, Luigi Mauceri, Titolare Agenzia servizi marittimi Boccadifuoco. I promotori del convegno saranno rappresentati da Alessandro Brandino, Presidente Ordine Architetti di Siracusa, Giuseppe Ansaldi, Comitato per i parchi, e Paolo Tuttoilmondo, Legambiente. Il dibattito sarà moderato dal giornalista Francesco Nania.

L’iniziativa è stata realizzata anche grazie al sostegno dello Studio legale Giuliano, dell’Hotel Gutkowski e del Royal Maniace Hotel. Agli iscritti all’Ordine degli architetti di Siracusa e agli studenti della SDS di Architettura Siracusa saranno riconosciuti crediti formativi per la partecipazione all’evento.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi