34° Sagra del miele. Quest’anno gli Infioratori Delegazione di Noto realizzeranno in esclusiva un bozzetto di circa 50 mq ai quattro canti dedicato a Noto e Sortino i cui autori sono Valentina Mammana e Sandro Di Benedetto.

Il programma è molto ricco, tra i tanti eventi sabato sera una sfilata di moda in piazza S.Sofia con la presenza di Ricicreo-Ferla che ha realizzato 18 abiti interamente con materiale di riciclo, subito dopo “Moda Iblea -Artigianato è Lavoro” evento organizzato dal Comune di Sortino, CNA Siracusa e Camera di Commercio in cui diversi ateliers della provincia esporranno i loro abiti , e sfileranno anche gli abiti realizzati dai corsisti di un corso di formazione professionale per costumiste. Sempre sabato sera si terrà un gran galà equestre con 16 cavalli andalusi e frisoni provenienti dal palermitano e da altre province siciliane accompagnati da ballerine. Domenica mattina sfileranno per le vie cittadine gli Asini Ragusani bardati a festa provenienti dagli allevamenti della forestale di Ragusa.

L’ Amministrazione Comunale ha posto grande attenzione sui bambini: domenica mattina con la GESSATA, domenica pomeriggio con la “CURSA DEI CARRITTETRI”, sabato e domenica pomeriggio con “GIORGINA, letture in movimento”di Verba Volant -LABORATORI ITINERANTI LUDICO CULTURALI, sabato e domenica GIOCHI GONFIABILI GRATUITI, sabato il “BATTESIMO DELLA SELLA”, PALLONCINI A TEMA OMAGGIO PER L’INAUGURAZIONE. Tutti gli eventi sono stati realizzati con la collaborazione delle associazioni: Arci esedra, Legambiente, Duchenne Parent Project, Avis, Prosortino Pantalica, Pentelite, centro studi Faber.

Di rilievo la partecipazione dell’Azienda Forestale di Siracusa che allestirà uno stand per regalare delle piantine provenienti dal proprio vivaio ai visitatori della Sagra ed esporrà, in esclusiva, l’unica pianta esistente la zelkova sicula che si pensava fosse estinta.

I visitatori saranno accolti in apposite aree di parcheggio con servizio navetta gratuito e servizio trasporto per disabili a chiamata.

Sono state approntate zone Wi-Fi free segnalate da cartelli.

Informazioni su www.sagradelmiele.it

 

Scrivi