di Elisa Guccione

CATANIA – Mettersi in gioco e non prendersi mai troppo sul serio è il motto dello showman catanese Carmelo Caccamo, che in due ore abbondanti ed accoglienti come il suo sorriso e la sua simpatia, sul palco del teatro Don Bosco, conquista tutti con “Sono grosso ma piaccio”.2015-02-19 12.29.19 (1)

Sono stati messi a nudo i pregi e i difetti di un giovane uomo che della sua forma fisica ha saputo trarre il meglio regalando al pubblico uno spettacolo divertente, allegro e non volgare. Balla, canta, gioca, scherza e saltella sul palco con estrema leggiadria sfogliando, insieme ad un pubblico in visibilio, l’album dei ricordi ripercorrendo i difficili inizi fino al grande successo televisivo portando sulla scena anche la signora Santina, suo alter ego. Ad affiancarlo in questa maratona del divertimento due ottimi compagni di viaggio: Giancarlo Kory e Anna Di Maio, che insieme ad Ilenia Liardo e Aureliana Spina hanno arricchito l’intera messa in scena conquistando applausi senza sosta.

Elisa Guccione

Scrivi