Catania, Ma – Musica Arte, domenica 22 marzo 2015, dalle h. 20. Live di Turè e gli Alluraki, mostra “LuminosaMente” opere della light designer LadyLed, La strana coppia in Birreria con Alessandro Falcione e Francesco Russo. No Ordinary Sunday: l’aperitivo dove cultura, arte, musica e vintage si uniscono in un unico format originale. Tutto questo al Ma Musica Arte, il club di via Vela a Catania, a ingresso gratuito e senza liste, l’aperitivo si fonde con la cultura, l’arte, la musica e il vintage in un unico format originale.

In Birreria si esibirà “La strana coppia”, con Alessandro Falcione (chitarra) e Francesco Russo (pianoforte), canto libero sul palco più “luppolato” della città accompagnato/a da due musicisti scatenati e irresponsabili, e con gli amici come pubblico. Per lo spazio del gusto, il Ma Ristorante propone la formula già ben e apprezzata del “Japan, Street O Sicilian”, ovvero a prezzi speciali e solo per la domenica le migliori e particolari pietanze dello chef Carlo Borghini.
Per lo spazio d’arte (direzione artistica di Francesco Russo, testi critici di Simona Di Bella), fino al 28 marzo si potrà visitare la mostra “LuminosaMente” della light designer Marzia Paladino in arte LadyLed. La mostra si potrà visitare ogni giorno, escluso il lunedì, dalle 20 alle 24.
Alle 22, in teatro, suoneranno Turè e gli Alluraki, gruppo siciliano che fa capo al cantante e chitarrista peloritano Turè Muschio, nasce nei primi mesi del 2010 da un desiderio di Muschio e che unisce i suoi amici musicisti per suonare e cantare le canzoni che scrive e quelle che ama. Contaminato dalla musica popolare, dalle sonorità balcaniche, dallo swing, dal reggae, oltre alle canzoni di “Viaggiante” primo disco di Turè, presentano una selezione di brani d’autore di Conte, De Gregori, Dalla, Capossela. Oltre a Turè Muschio, voce, chitarra, ukulele, gli Allurakì sono Tindaro Raffaele, pianoforte, e Fabrizio Ribaudo, batteria-percussioni.

Ingresso libero

Scrivi