Il chitarrista del “Blasco” Andrea Braido sarà a Palermo. Il 18 aprile lezione/clinic allo Studio 22 e il 19 aprile allo Zsa Zsa mon amour, live concert featuring Colpa d’Alfredo. Era il 1990. E il cantautore Vasco Rossi segnava una tappa importante della storia della musica italiana con “Fronte del Palco”, un tour tra Roma e Milano che lo incoronava definitivamente tra i senatori del rock made in Italy

https://www.youtube.com/watch?v=PrPj78mTDz4

Venticinque anni dopo, quelle atmosfere saranno riportate per due giorni a Palermo, da chi su quel palco c’era. E al fianco del Blasco. Andrea Braido, storico chitarrista di Vasco Rossi – ma anche di Patty Pravo, Mina, Adriano Celentano, Laura Pausini, Zucchero ed Eros Ramazzotti – sarà il 18 e il 19 aprile a Palermo per insegnare la sua storia di chitarrista “atipico” e per risuonare per intero quel concerto, con una band che di Vasco Rossi ha fatto una scelta di vita: i Colpa D’alfredo. Si comincia il 18 aprile alle 21,30 allo Studio 22 in via Alessandro Volta 22 con una “Clinic”, ovvero un seminario in cui Braido – che ha imparato a suonare la chitarra da autodidatta sviluppando una propria originale tecnica senza l’uso del plettro – spiegherà come utilizzare al meglio delle proprie capacità le Prs guitars – meglio conosciute come le chitarre Paul Red Smith – e il basso della Warwick,.

Il giorno successivo, il 19 aprile, sempre alle 21,30, allo Zsa Zsa Mon Amour in via Filippo Angelitti 32 (piazza Campolo), sempre a Palermo, sarà il giorno del live concert. Braido, accompagnato dai Colpa D’Alfredo, ovvero l’unica band tributo a Vasco Rossi della Sicilia riconosciuta dal rocker emiliano, riproporrà fedelmente l’intero concerto “Fronte del palco” tenutosi a Milano e a Roma, rispettivamente il 10 e il 14 luglio 1990. Così, un quarto di secolo dopo, si potrà riascoltare, come se fossimo in quegli anni: “Muoviti!”, “Blasco Rossi”, “C’è chi dice no”, “Dillo alla Luna”, “Tango (della gelosia)”, “Deviazioni”, “Ogni volta”, “Va bene, va bene così”, “…Lunedì’”, “Vivere una favola”, “Vita spericolata”, “Liberi liberi”, “Vivere senza te”, “Domenica lunatica”, “Colpa d’Alfredo”, “Una canzone per te”, “Bollicine”, “Siamo solo noi”, “Canzone”, “Albachiara”, “Guarda dove vai”.

La band è formata da: Ivaskrello Blasco (voice), Giuseppe Di Blasi (electric guitar), Fabio Badalamenti (keyboards & synth), Giuseppe Diliberto (bass), Teddy Schifano (drums). Non una serata-nostalgia quindi, ma un concerto in cui si torna ad essere orgogliosamente fan del “Kapitano Vasco Rossi” attraverso il sound di uno dei suoi migliori soldati e pirati. I ticket si possono comprare o da Guitar Point in via dell’Arsenale 14 (dal lunedì al sabato dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 20) o allo Studio 22 in via Alessandro Volta 22 (dal martedì alla domenica dalle 18 alle 3 di notte). Per informazioni telefonare al 342 8821200. L’evento è organizzato da Studio 22 e Guitar point, con la partecipazione della Eko Music group.

 

Scrivi