Il Tav Pachino porta a casa lo scudetto di Campioni d’Italia di Tiro al Volo sbaragliando le 35 squadre provenienti da ogni regione d’Italia che domenica 14 settembre si sono sfidate all’ultimo piattello a Casalecchio sul Reno nella disciplina fossa olimpica.

foto-3“E’ un sogno, non riusciamo ancora a crederci- esultano i sei componenti della squadra che hanno lottato per aggiudicarsi il titolo-. Questa è la conferma che la passione, la dedizione e l’impegno che abbiamo messo in questi anni premiano”.

Il Tav Pachino ha realizzato 544 punti,due in più della seconda classificata la Poggio dei Castagni e 5 in più della terza, la Tav Aosta. I risultati singoli sono stati i seguenti: Joseph Fortunato 97/100, Gaetano Licciardello 95/100, Sebastiano Fortunato 93/100, Carmelo Figura 89/100, Raffaele Morana 89/100 e Orazio di Stefano 81/100.

“Sono molto orgoglioso del risultato raggiunto che è il frutto di tanti sacrifici- ha dichiarato il Presidente Joseph Fortunato; il Tav Pachino ha dimostrato alla città e al nostro territorio in generale di avere tanti talenti in questo sport,vincendo una competizione che rimarrà nella storia. L’obiettivo per il futuro sarà quello di individuare dei giovani talenti in modo che la nostra squadra diventi sempre più competitiva nel tempo. Inoltre il nucleo già esistente intende continuare e puntare sempre a livelli migliori per diventare un riferimento nel panorama regionale della disciplina”.

Il segreto di questo risultato? “La grande sintonia che si è sviluppata tra noi- spiegano i sei giocatori che hanno partecipato alla competizione-, un’intesa più unica chefoto4 rara. Speriamo che questo riconoscimento sportivo possa essere un vanto e uno stimolo per tutto il nostro territorio”.

La squadra vittoriosa è composta daJoe e Sebastiano Fortunato, Carmelo Figura, Raffaele Morana, Gaetano Licciardello e Orazio Di Stefano; la gara si è disputata su 100 piattelli per ciascun tiratore, sommando poi il punteggio dei componenti di ciascuna squadra su 600 piattelli.

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi