Carmelinda Comandatore

CATANIA – Una volta tanto non sono solo le start up ad alto contenuto di innovazione tecnologica ad aggiudicarsi una competizione di idee e progetti fra team imprenditoriali. C’è anche una dimensione sociale ed organizzativa dell’innovazione nel fare impresa come quella contenuta nella proposta di Connessi In-Presa Diretta, la spin off
dell’Università di Catania aggiudicatasi martedì sera la terza edizione di Start Cup Catania, organizzata dal Capitt in collaborazione con l’Ordine dei dottori commercialisti di Catania e tenutasi nella suggestiva cornice dello Spazio Avanzamento Lavori della famiglia Costanzo.

Il team formato dalla professoressa Giorgia D’Allura (del Dipartimento di Economia e Impresa), dal regista-attore teatrale Antonio Caruso e da due studenti iscritti al corso di laurea magistrale in Direzione Aziendale ha vinto la business plan competition con un progetto imprenditoriale davvero originale: sessioni di teatralizzazione della vita aziendale per un’attività di coaching rivolta ad imprese ed enti al fine di supportarli nei processi di armonizzazione degli aspetti emotivi e conflittuali che coinvolgono le risorse umane partecipanticonnessi all’organizzazione. Bisogna andare indietro negli anni per capire da dove nasce questa idea imprenditoriale. I prodromi del progetto Connessi In-Presa Diretta risiedono, infatti, nel “Teatro d’Impresa“, l’originale format didattico che la professoressa D’Allura, il regista Caruso e gli studenti portano avanti da cinque anni nelle aule universitarie del nostro Ateneo, ma pure nei convegni e nei seminari con imprenditori e manager, e persino
all’estero nei simposi scientifici dell’IFERA, l’accademia internazionale degli studiosi sul family business, e nelle attività didattiche che la Northeastern University di Boston organizza proprio a Catania da tre anni. Il team vincitore di Start Cup Catania si è aggiudicato la premialità di 5.000 euro e andrà a Palermo il prossimo 25 ottobre per la finale regionale di Start Cup Sicilia, insieme ai primi classificati delle competition di Palermo, Messina ed
Enna.

Da lì i primi sei progetti in graduatoria staccheranno il biglietto per partecipare a Modena l’1 e il 2 dicembre alla finale del Premio Nazionale per l’Innovazione. A Palermo parteciperanno anche il team piazzatosi secondo a Start Cup Catania, Site Assistant, e il terzo classificato, Organic Energy. Al gruppo di Site Assistant
formato tutto da ingegneri spetterà inoltre la premialità di 3.000 euro messa a disposizione dal Credito Siciliano: l’idea vincente è stata di realizzare una piattaforma digitale integrata a supporto di attività di cantiere, che genera automaticamente i documenti obbligatori e le etichette di tracciabilità materiali, usando una semplice foto come mezzo di trasporto dei dati. Il terzo team di Organic Energy, infine, ha proposto una soluzione per valorizzare la frazione organica dei rifiuti solidi urbani tramite mini impianti di smaltimento e digestione anaerobica e localizzabili in aree densamente popolate. Nell’ordine di piazzamento, ecco tutti gli altri progetti in gara alla Start Cup Catania: Task Job, il marketplace per la ricerca last minute di personale, secondo classificato a Start Up Academy lo scorso giugno; Skip-I, i vincitori di Start Up Academy, menzionati pure dall’incubatore Vulcanìc per la loro idea di realizzare un servizio di suggerimenti radiofonici in tempo reale; Pharma Truck, una innovativa piattaforma per l’acquisto di prodotti farmaceutici on line; Grain Coffee, il team di ragazze con l’idea di realizzare
prodotti cosmetici derivanti dal riciclaggio dei fondi di caffè e presenti qualche settimana fa al Bello d’Italia, l’evento organizzato ai Benedettini dal Corriere della Sera; AmmuccA Social Eating, il gruppo partecipante a Start Up Your Business con l’idea della community che mette in contatto turisti ed imprese agricole siciliane; infine Civico 3D e SIRAgorà, due progetti rispettivamente di realizzazione di tour virtuali di immobili in vendita e di servizi di
facilitazione ai turisti per la creazione del proprio itinerario.


-- SCARICA IL PDF DI: Start Cup Catania 2016: vince Connessi In-Presa Diretta --


Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata