CATANIA – Saranno celebrati alle 16,00 nella chiesa di Santa Maria della Guardia i funerali di Stella Rao, morta ieri in seguito ad un tumore ai polmoni. Alle 15,30 sarà commemorata davanti al palazzo di giustizia di piazza Verga dove per oltre trent’anni aveva svolto la professione di avvocato penalista, già allieva del principe del foro Enzo Trantino. “Ricordo con profonda commozione le tante esperienze comuni, a partire da quella che ci vide come partito protagonisti alla Provincia di Catania – ha dichiarato Nello Musumeci, presidente della Commissione regionale antimafia e già presidente della Provincia di Catania dal 1994 al 2003 -. Stella è stata una donna dal cuore coraggioso e dal carattere duro: ci mancherà tantissimo e mancherà all’affetto dei suoi cari, cui a nome della nostra comunità politica voglio esprimere il senso del più profondo cordoglio”.

Al marito Prospero Cocimano, avvocato civilista, e ai tre figli, sono arrivati numerose testimonianze di affetto e di stima per la donna e la professionista. Anche la direzione di Sicilia Journal esprime la vicinanza ai familiari. La vita di Stella fu divisa tra l’attività professionale e l’impegno politico: fu consigliera comunale e capogruppo a Catania e presidente di Alleanza Nazionale, presidente della società partecipata Investiacatania.

D.L.P.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi