Catania: sta per concludersi la terza edizione organizzata da Caminito Tango, con i migliori tangheros europei

Il popolo tanghèro è in grande fervore per la kermesse “Tango di Primavera”, ormai giunta alla sua terza edizione, organizzata da Caminito Tango, con il supporto logistico dell’Accademia Projecto Tango. Fra la splendida cornice di Palazzo Biscari e le raffinate atmosfere dell’Empire di via Zolfatai di Catania, fino al 13 aprile, i numerosissimi aficionados della disciplina, stanno vivendo una settimana di pura emozione. (programma completo su: www.caminitotango.com )

I tanghèros, provenienti da tutta Italia e persino da alcuni Paesi d’Europa come la Spagna, la Germania e la Francia, partecipano a stage, eventi, show, assaporeranno il tango “condotti” da due coppie di artisti, da più parti riconosciute come stars di levatura internazionale: Adrian Aragon ed Erica Boaglio, Walter Cardozo e Margarita Klurfan.

“Il Tango di Primavera – dice Elena Alberti, presidente di Caminito Tango – è la continuazione naturale del nostro percorso culturale sul tango”. “Le coppie di ballerini scelti per l’edizione 2014 – continua Angelo Grasso, direttore artistico di CaminitoTango – rappresentano un aspetto assolutamente originale all’interno dell’universo tanguero internazionale: Adrian ed Erica, Walter e Margarita dimostrano un’eccezionale creatività nella loro personale interpretazione del Tango che coniuga meravigliosamente innovazione e tradizione; il tutto in una cornice barocca, quella catanese, che si apre alla Primavera introducendo gli spettatori in alcune fra le sue locations più prestigiose, come Palazzo Biscari e le atmosfere contemporanee  dello storico Empire”.

Scrivi