Catania – Scatta oggi, domenica 14 settembre, all’Empire in via Zolfatai 12 a Catania, con l’iniziativa “Tango Primi Passi”, il nuovo appuntamento domenicale dell’Associazione Caminito Tango e dell’Accademia Projecto-Tango, che prevede una serie di eventi che “racconteranno” il tango nelle sue mille sfaccettature. Gli eventi si susseguiranno tutte le domeniche a partire dalle 19:00 per continuare fino all’1:00.

Caminito Tango e Projecto-Tango sono dunque pronti a vivere e far vivere una nuova, formidabile stagione tanguera trasformando l’Empire in un nuovo “spazio antologico” domenicale. Atmosfere suggestive per incontrarsi, sorseggiare un the o un drink fra pratiche di tango, readings, mostre, musica dal vivo. Tutti possono intervenire e in particolare, domenica 14, (l’ingresso sarà gratuito nella fascia happy hour dalle 19:00 alle 20:30) Projecto-Tango e i Maestri residenti Angelo e Donatella Grasso presenteranno un mini corso di tango per principianti assoluti. “Cinque lezioni per scendere subito in pista”, è lo slogan che la nota Accademia di tango catanese propone ai curiosi, appassionati e aspiranti tangueros. Questo grazie al metodo originale ed esclusivo dei corsi che consente appunto di ballare e divertirsi, già con una certa tecnica, dopo le primissime lezioni e grazie anche al nutrito cast di Maestri e artisti argentini che sono il fiore all’occhiello dell’Accademia e che ne fanno una delle più rinomate scuole a livello nazionale.

Alla presentazione del corso per principianti (che prevedrà anche il coinvolgimento degli intervenuti e alcune performance dei Maestri) seguirà una milonga di tipico stampo argentino con il musicalizador residente dell’Empire, Pietro Cosimano, che da oltre 10 anni anima le serate di tango catanesi con il suo stile eclettico ed originale.

“Obiettivo degli appuntamenti domenicali – dice Elena Alberti, Presidente di CaminitoTango – è quello di creare un percorso ‘ordinato’ sul tango e sulle sue innumerevoli sfaccettature, attraverso la presentazione di frammenti della sua storia e della sua cultura in un ambiente unico qual è, appunto, quello dell’Empire, in cui lo spettatore/ballerino potrà seguire e partecipare ad un’esperienza sonora e visiva totale”.

“Gli eventi si succederanno di settimana in settimana – continua Angelo Grasso, direttore artistico di Caminito Tango – mediante concerti, documentari, readings, mostre, corti teatrali … cercheremo di mostrare a 360° i profondi cambiamenti che, in tanti anni, hanno trasformato il tango e la sua cultura presentando il tango e i suoi protagonisti e il messaggio universale che tale cultura riesce a trasmettere”.

 

Scrivi