Ballerini provenienti da tutta Europa e due coppie di maestri argentini, si esibiranno a Palazzo Biscari e al Centro studio laboratorio d’arte per una originale  maratona

di Franco Liotta

Chiedete a qualsiasi tanghèro, qual è per lui/lei l’Eden e certamente risponderà: una location calda e avvolgente, una musica sensuale e appassionante regalata da un eccellente musicalizzador, una moltitudine di coppie che volteggiano, in abbracci voluttuosi con grazia, senza scontrarsi l’una con l’altra e, non meno importante, la vista della danza di milongueri di alto livello.  Un comune denominatore che appartiene a tutti quelli che hanno il sacro fuoco del tango è di poter partecipare a milonghe che “fanno la differenza”. Il vero tanghero, spesso, non aspetta altro che poter partire, anche per posti sconosciuti, pur di milonguear. Non è inusuale, aggirandoti tra le sale di sentire le cadenze e, spesso, le lingue più disparate, anche se in pista, poi, il linguaggio diventa universale.

PASQUETTANDO FOTO - rino fraina e graziella pulvirenti direttori artistici ass en tus brazos cataniaA questo poi si aggiungono gli eventi, dove tutte queste alchimie si condensano in un’unica magia. E’ su questi presupposti che nasce Pasquettango meeting, giunto alla quarta edizione che si prepara, da sabato 19 a lunedì 21 aprile 2014 a ospitare oltre 350 ballerini provenienti da tutta Europa. “Questo è, ormai, un appuntamento fisso e atteso da molti tangheri, è un punto d’incontro tradizionale nel quale si riuniscono molti dei migliori milongueri Italiani, arricchito, inoltre dalla presenza di ballerini russi, francesi, tedeschi, svizzeri” – ci dice Rino Fraina che, con Graziella Pulvirenti, è il direttore artistico della manifestazione. -. I saloni di Palazzo Biscari, uno dei più prestigiosi palazzi di Catania, espressione del tipico barocco catanese, ci ospiteranno per tre giorni e tre notti, in un’atmosfera unica. Inoltre, – continua Rino – come qualsiasi manifestazione che si rispetti avremo esibizioni di grandi maestri, seminari con due coppie di artisti argentini tra i più famosi al mondo, Alejandro Larenas e Marisol Morales, la massima espressione di un tango basato sull’improvvisazione che si distingue per l’elevato senso del ritmo e della musicalità e, poi i campioni del mondo di Tango Saloon  Octavio Fernandez e Inès Muzzopappa”.
Rino e Graziella, coppia nella danza e nella vita, sono tra i maestri più conosciuti nel panorama siciliano e nazionale, campano lui e catanese lei, maestri diplomati FIDS (Federazione italiana danza sportiva), sono docenti dell’Associazione “En tus brazos” che, da diversi anni, si occupa della divulgazione dell’arte del tango argentino a Catania, trasmettendo la cultura di quest’ultimo in tutte le sue forme.
L’entusiasmo si legge nei loro occhi e Graziella che racconta “crediamo molto nella manifestazione, stiamo investendo tante risorse, ogni anno stiamo crescendo. Quest’anno, per l’occasione, abbiamo fatto montare, una mega pista in parquet, affinché tutti i ballerini possano trovare non solo la magia di un’atmosfera qual, è quella che si respira a Palazzo Biscari, ma anche le dotazioni tecniche che possano permettere ai milongueri di ballare nel miglior comfort”
È evidente l’affiatamento tra i due, si nota dal continuo scambio di sguardi e conferme, Rino continua a spiegare che oltre la location, il piacere di una buona musica è fondamentale per la riuscita dell’evento, ecco perché i sette Djs che si alterneranno (Radu Tanasescu, Valeria Norcia, Maura Laudicina, Fulvio Giubellini, Antonio Musumeci, Daniele Musumeci e Salvo D’urso) sono stati scelti tra i più popolari in Sicilia, rinforzando la squadra con alcuni colleghi di primo piano provenienti da altre regioni.
Adesso Rino e Graziella devono andare ma non prima di aver ricordato che tutte le informazioni sulla manifestazione si possono trovare su  www.pasquettangomeeting.it, a questo punto non resta che augurare …. Buon Pasquettango a tutti.

Franco Liotta

Programma

La presentazione dell’evento artistico si terrà venerdì 18 aprile, alle 22,00, da Spazio Cromatico, in via Ursino, 8 Catania.
L’apertura sabato, alle 22, a Palazzo Biscari con la serata di gala con lo show dei maestri argentini di fama internazionale Alejandro Larena e Marisol Morales
domenica saranno presenti Octavio Fernandez e Ines Muzzopappa.
Lunedì “maratona” dalle 11 alle 21, sempre a Palazzo Biscari e a seguire un altro momento d’incontro e di esibizione, a partire dalle 22, al Centro studi laboratorio d’arte, di via Caronda 316, a Catania.

Scrivi