TAORMINA– Applausi scroscianti per la serata inaugurale di “Canto Italiano” spettacolo di musica lirica accolto dal pubblico delle grande occasioni che ha riempito il Teatro Nazarena di via Fontana Vecchia.

Adesso il prossimo appuntamento di questa performance musicale è previsto per giovedì, alle ore 21, (9 ottobre) sempre nel teatro bomboniera del centro storico di Taormina. La serata di avvio ha registrato il successo del tenore, Alfio Marletta Valori che ha duettato con la bella e brava soprano, Carmen Salamone, apprezzata dai presenti. Il tutto è avvenuto grazie all’orchestra “Aldebaran” assoluta protagonista dello spettacolo ideato in stretta collaborazione con “Sicilia Artistica”. Apoteosi finale, per i tanti turisti appassionati “melomani” ed il mondo culturale ed artistico della cittadina turistica, grazie alla “sorpresa” effettuata da parte del direttore d’orchestra, Maurizio Gullotta che, nel fuori programma, ha fatto intonare un immancabile “O sole mio” dal terzetto composto oltre che da Marletta Valori e Salamone, anche dall’ ospite d’onore della serata all’insegna della buona musica, il tenore, Angelo Filistad. Taorminese doc e con una tradizione familiare da non dimenticare, Filistad si è distinto con  l’esecuzione di altri pezzi nel corso della stessa serata. Cantanti ed orchestra, sono riusciti a ricreare il mondo lirico italiano in un’atmosfera magica. Adesso si attendono gli appassionati per il prosieguo della stagione lirica di questo ottobre. Il prossimo appuntamento è, appunto, per giovedì 9, ma le repliche sono previste anche per giovedì 16 e sabato 18, sempre alle ore 21 nella medesima cornice. Le melodie indimenticabili della tradizione italiana e di Puccini, Verdi e Mascagni attendono il pubblico.

 

 

 

 

 


-- SCARICA IL PDF DI: Taormina,  incanta “Canto Italiano” --


Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata