Il 17-18 maggio, presso i Magazzini sonori – Via G. Verdi, 65 – Catania – la compagnia del Teatro degli Specchi, replicherà alle 20.30 e alle 22.30 lo spettacolo teatrale “Bastardi a cena”.

bastardi a cena_maggioLa Storia è maestra di vita, recita un vecchio adagio.
Anche quando è una storia di morte. Perché insegna, o almeno dovrebbe farlo, che determinate strade non andrebbero più percorse e certe scelte non andrebbero mai fatte. E se è certo che la memoria non ha “occhi stanchi” ma “occhi attenti”, noi la provochiamo attraverso la rappresentazione, l’immagine reale e vivida di vicende che non restano, purtroppo, isolate in uno spazio e in un tempo limitati ma diventano metafora di una Ingiustizia Assoluta che si nasconde dietro molti percorsi umani. Rappresentare l’Ingiustizia forse non permette di sconfiggerla ma sicuramente dà un contributo significativo in tal senso, non fosse altro che per la considerazione della conoscenza come consapevolezza: perché è impossibile trovare una cura se prima non si conosce l’origine del male di cui si è affetti, o semplicemente se non si ammette di esserne affetti. Non basta, allora, in tal senso, rappresentare una vicenda: occorre coinvolgere totalmente chi la osserva.
E’ questa la sfida che affronta l’intero cast di attori cantanti e ballerini, complice uno spazio assolutamente peculiare che apre il fronte della scena a 360 gradi: l’area del dramma si dilata fino ad inghiottire gli spettatori, non necessariamente seduti e ordinati, abbattendo definitivamente la certezza della “quarta parete”. E, con essa, forse, anche le certezze del pubblico inteso in senso tradizionale.

Marco Tringali, Salvo Giorgio & la Compagnia del Teatro degli Specchi

Prenotazione obbligatoria: 3206623893 | teatrodeglispecchi@gmail.com

Scrivi