Il Consiglio di Amministrazione  e la Direzione del Teatro Stabile di Catania ringraziano i lavoratori che, nonostante i disagi in cui versano per la crisi finTEATROanziaria in atto, non hanno aderito allo sciopero, consentendo il regolare svolgimento dello spettacolo  inaugurale della nuova stagione di prosa.
L’encomiabile e  fattivo impegno della maestranze ha assicurato  il felice esito della messinscena della commedia  “L’uomo, la bestia e la  virtù” di Luigi Pirandello, una coproduzione dello Stabile etneo che, dopo Catania, intraprenderà un’importante tournée nazionale, a conferma dell’eccellenza  qualitativa  degli allestimenti  prodotti  dall’ente.
Cda e Direzione, nell’esprimere  la propria soddisfazione per il risultato raggiunto e il  successo decretato  dal pubblico,  ribadiscono la propria solidarietà  ai lavoratori  e alle loro famiglie.

 

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi