CATANIA – A Maria Campagna, artista a tutto tondo, alla sua magnifica produzione artistica e teatrale ai canti popolari da lei tanto amati e alla sua vita di donna impegnata sarà dedicato lo spettacolo di questo fine settimana che avrà luogo alla sala Magma in via Adua numero tre. Sì proprio nel teatrino che Maria ha materialmente costruito e tirato su con la sua forza e la sua grande volontà. IMG_7750Erano gli anni 70 e a Catania un teatro costruito dentro ad un garage era un posto che ospitava cultura, storia,  conoscenza e sapere oltre che divertimento. In un periodo in cui i teatri si esprimevano con spettacoli leggeri, comico-dialettali, Maria scriveva e metteva in scena testi che facevano tremare i polsi e che scuotevano le coscienze, tanto che ancora oggi, a trentasei anni dalla sua morte, ancora se ne parla e se ne ricorda. Lo spettacolo “Un fiore per Maria” è uno spettacolo di forti suggestioni emotive, il racconto della sua vita di donna, sorella insegnante che  si intreccia ai brani tratti dai suoi testi, alle canzoni popolari e alle struggenti foto di scena, ma è anche  un pretesto per presentarla e farla conoscere alle nuove generazioni, è anche un motivo per riportare alla memoria un’artista fuori da comune, è soprattutto un pretesto per donarle un fiore.

“Un fiore per Maria” Omaggio a Maria Campagna di Cinzia Caminiti Nicotra

con Cinzia Caminiti Nicotra .- Paolo Capodanno – Paolo Filippini – Alfio Gazzetta –

Stefano La Rosa – Rosalba Sinesio.

Regia Cinzia Caminiti Nicotra – Musiche eseguite da vivo dal gruppo di musica popolare siciliana Schizzid’Arte – Video Gianni Nicotra – Produzione Schizzid’Arte

Venerdì e Sabato 22 \23 Maggio ore 20,30

Domenica 24 Maggio 18,30

A proposito dell'autore

Passionale, grintosa ed innamorata del suo lavoro. Abbandona la carriera giuridica per realizzare il suo sogno: scrivere. Testarda e volitiva crede nella forza trascinatrice dei propri sogni e combatte per realizzarli. Sempre pronta con il suo inseparabile registratore a realizzare un’intervista. Si occupa di Teatro e Comunicazione da anni. Non ha paura delle sfide, anzi, la stimolano ad andare avanti.

Post correlati

Scrivi