CATANIA - Una conferma dai grandi numeri: si è appena conclusa la stagione televisiva di Telesiculissimi il programma condotto da Ruggero Sardo e prodotto da Primamusica in onda la sera su Video Regione in Sicilia Calabria Campania Lazio ed isola di Malta. 
Gradimento ascolti alti ed investimenti pubblicitari prestigiosi rivelano la bontà del progetto che mira a raccontare la Sicilia migliore: ogni sera infatti tra risate musica e spettacolo non sono mancate le storie..emozionanti, appassionanti, talvolta drammatiche che Ruggero ha raccontato con il suo piglio ironico e veloce attraverso la presenza di ospiti di grande prestigio e spessore. 
"Abbiamo raccontato la nostra terra in tutti i suoi aspetti - ci dice il conduttore - abbiamo spaziato con coraggio toccando argomenti profondamente drammatici ma anche fortemente emozionanti cercando di raccontare al nostro pubblico sempre più numeroso le tante sfaccettature della nostra terra". 
Moltissimo gradimento da parte del pubblico televisivo siciliano che ha identificato in Telesiculissimi un programma innovativo, intelligente e divertente: non solo risate non solo spettacolo ma anche molta attualità e cronaca in un mix di un'ora e mezza dal ritmo serratissimo e sempre incalzante che non ha mai annoiato i telespettatori. 
In un panorama televisivo di grande crisi di contenuti ed ascolti Telesiculissimi grazie al grande lavoro di produzione di Primamusica ed agli ingenti sforzi tecnici di AG System con Angelo Zizza e Giorgio Intelisano si è confermata una trasmissione di vero successo dal gradimento sempre crescente. 
Molto soddisfatto il direttore di produzione Giovanni Di Prima che è riuscito a coordinare una squadra davvero eccellente: "abbiamo fatto un eccellente lavoro, grazie agli sforzi ed alla professionalità di tutte le componenti ancora una volta abbiamo dimostrato come con forze e talenti siciliani senza bisogno di ospiti dai grandi nomi e dai grandi costi si possa fare la TV di qualità. Grazie anche a Video Regione che in questi anni ha creduto nel nostro lavoro ed è stata al nostro fianco nelle scelte più difficili". 
Una trasmissione nuova e sotto molti aspetti diversa dalla TV regionale tradizionale grazie alla regia moderna e ritmata di Fabio Badalà con una squadra di comici bravi ed innovativi: l'ironico ed esplosivo Marco Mazzaglia, il riflessivo e pungente Gianluca Barbagallo, lo stralunato e demenziale Luigi Faraci e l'incontenibile ed esilarante Adriano Canonico. 
Perfetta la presenza della "signora del cast" Manuela Santanocita vero e proprio trade union tra studio e pubblico a casa: simpatica ironica ed intelligente. 
Straordinaria la Movida Small Orchestra diretta perfettamente dal maestro Salvo Adorno che ha trovato nella bravissima ed eclettica Giada Carcione una straordinaria interprete e perfetta front-woman completata dai maestri Salvo Rimeo Luca Arena ed Adriano Liotta. 
Tante le guest che hanno fatto parte di un cast vario ed apprezzatissimo dal pubblico televisivo Mister T, Mino Cassano, Etna Country Style, Flavio e Sara, le Donne di Ararat, mago Clark hanno scandito con il loro talento puntata dopo puntata i momenti prettamente legati allo spettacolo della trasmissione. 
E poi come sempre tanta bellezza in studio garantita prima di tutto dalle belle Telesiculine: Aureliana, Jenny, Giuliana, Federica, Alessandra, Agata e Veronica. 
Insomma una grande stagione grazie al lavoro di tutti ed al pubblico che in Telesiculissimi ha riconosciuto la nuova forma di TV che coinvolge e diverte. 
Ed ora appuntamento sabato 2 Luglio alle 21.00 al Centro Commerciale Le Zagare per il Gala di Telesiculissimi condotto da Ruggero Sardo con tutto il cast Primamusica e con ospiti tra gli altri la bella Ana Laura Ribas e direttamente da "Ballando con le Stelle" la bravissima Ornella Boccafoschi. 
Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi