E’ stato rintracciato nella sua abitazione, nel quartiere San Berillo, Amed, il cittadino tunisino di religione islamica di 23 anni ricercato da ieri sera dalla polizia a Catania. Aveva dichiarato di essere d’accordo con i terroristi sulle stragi compiute a Parigi Il giovane, in Italia da cinque anni, dai riscontri degli uomini della Digos che hanno avviato le indagini è risultato irregolare sul territorio nazionale perchè con il permesso di soggiorno scaduto.

  Le ricerche erano iniziate dopo che il giovane, in un’intervista aveva dichiarato di ‘essere d’accordo con i terroristi che hanno colpito a Parigi.La Prefettura ha avviato le procedure per l’espulsione dal territorio italiano.

 

 

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi