LEOTTA MIRKO

Mirko Leotta

ACI SANT’ANTONIO − L’intensificazione dei servizi dell’Arma territoriale volti ad arginare la recrudescenza dei reati predatori in genere ieri sera ha dato i frutti sperati con l’arresto di due malfattori in via Tropea (angolo Via Scalazza Grande)  ad Aci Sant’Antonio (CT), beccati in flagranza dalla pattuglia  della locale Stazione con il bottino in mano mentre uscivano dall’abitazione appena “ripulita”. La refurtiva, composta da monili in oro, orologi ed altri oggetti preziosi, è stata restituita ai legittimi proprietari. Sono finiti in manette  il 27enne Mirko Leotta ed il fratello 28enne, entrambi catanesi, al momento ristretti ai domiciliari in attesa del giudizio per direttissima.

Scrivi