di Emanuele Strano

Il Torino vola ai piani alti ai danni di un Palermo sfortunato ma anche molto ingenuo, forse un po’ rinunciatario nella prima frazione e non in grado di rimontare il match pur trovandosi in doppia superiorità numerica. Mister Iachini adesso più che mai sulla graticola, non sono esclusi infatti colpi di scena da parte del presidente Zamparini.

La prima frazione di gara vede le squadre studiarsi senza produrre emozioni sul campo di gioco. Ci prova un paio di volte Quagliarella a impensierire Sorrentino, senza però impensierire particolarmente l’estremo difensore rosanero. Sussulto al 39′ quando un ottimo Trajkovski colpisce l’incrocio dei pali con una splendida punizione. E’ il preludio, però, al vantaggio del Torino: su cross teso di Molinaro, Giancarlo Gonzalez anticipa maldestramente Maxi Lopez, realizzando l’autogol che porta i granata sull’1-0.

Nel secondo tempo il Torino raddoppia con un gol magistrale di Benassi, che al volo di destro, da posizione defilata, trafigge Sorrentino su splendido assist di Maxi Lopez. Un’invenzione geniale del centrocampista under 21 italiano, che costringe Iachini a inserire Gilardino al posto di Rispoli e cambiare assetto. Al 61′ si riapre la partita, con Molinaro che ingenuamente si fa ammonire per la seconda volta. Il Palermo sfrutta subito la superiorità numerica con un gol di Gonzalez, che si fa perdonare in parte l’autogol, su gran servizio di Vazquez. A nulla però vale la seconda espulsione del Torino, ai danni di Obi per bruttissima entrata su Vazquez. Il Palermo infatti, molto sfortunato oggi, colpisce nuovamente la traversa con un colpo di testa di Struna. Finisce così, sconfitta per 2 a 1 per il Palermo e Iachini a rischio esonero.

Il tabellino di Torino-Palermo 2-1

TORINO (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Zappacosta, Benassi(Acquah 70′), Vives, Baselli(Pbi 67′), Molinaro; Quagliarella, Maxi Lopez(Silva 62′). A disp.: Ichazo, Castellazzi,, Jansson, Ichazo, Gazzi, Amauri, Martinez, Belotti, Prcic. All. Ventura

PALERMO (3-5-2): Sorrentino; Struna, Gonzalez, El Kaoutari; Rispoli(Gilardino 51′), Chochev, Hilijemark, Daprelà(Lazaar 74′), Quaison; Vazquez, Trajkovski(La Gumina 82′). A disp.: Alastra, Vitiello, Andelkovic, Goldaniga, Brugman, Maresca, Jajalo, Cassini. All. Iachini

Arbitro: Mariani

Marcatori: Gonzalez(autogol) 45′, Benassi(T) 48′, Gonzalez(P) 71′

Ammoniti: Rispoli(P) 31′, Bovo(T) 34′, Molinaro(T) 37′, Vazquez(P) 42′, Struna(P) 66′, Padelli(T) 74′, Quaison(P) 88′

Espulsi: Molinaro(T) 61′, Obi(T) 90′

Scrivi