Still0208_00004

Custonaci ed esattamente la Riserva Naturale di Monte Cofano, in provincia di Trapani, ha ospitato la prima tappa del circuito siciliano di Trail.
Grande entusiasmo e tante new entry al “Cofano Trail” valevole come prova d’apertura della stagione 2015 dell’Ecotrail Sicilia. Lungo i sentieri della Riserva Naturale di Monte Cofano sono stati oltre 250 gli eroi della montagna che si sono dati amichevolmente battaglia per i 23 km di percorso tracciati dagli organizzatori dell’Associazione “LeAli di Custonaci”, resi ancora più duri da vento e pioggia incessanti.
A tagliare per primo il traguardo nella prova agonistica è stato Fabio Cardillo, alla sua prima partecipazione in un trail, davanti al vincitore delle ultime due classifiche generali del circuito Giuseppe Cuttaia ed a Nino Camarda.
Vittoria straniera tra le donne con due gemelle Susanne e Angela Olvback, nel primo e nel terzo gradino del podio, tra di loro al secondo posto si è piazzata Lara La Pera.
Grande soddisfazione per i promotori del circuito, l’Asd Sportaction, anche per l’ingresso di nuove associazioni nella già ricca famiglia del Trail siciliano che, con la tappa di Custonaci, ha dato il via a quella che è l’ottava edizione della manifestazione sportiva.
Sport, natura, ma anche tanta solidarietà ed impegno sociale com’è nel dna di questi eventi. Al “Cofano Trail”, infatti, sono stati raccolti fondi dei per sostenere le famiglie della periferia di Meknes in Marocco attraverso la vendita di abiti realizzati a mano nell’ambito del progetto “Sartoria sociale”.
Il primo marzo la carovana dei trialisti si sposterà a Vittoria, nel ragusano, per il secondo dei 17 appuntamenti stagionali, l’Ecotrail della Val D’Ippari.

A proposito dell'autore

Giornalista free lance - Educatore dell'infanzia

Comincia la sua carriera giornalistica scrivendo per il giornalino del liceo scientifico che frequenta. Entra a far parte della redazione catanese del Giornale di Sicilia, da cui non si è mai separato, nel 2005. Primo articolo ufficiale realizzato il 23 ottobre 2005 (a 19 anni ma il 31 ottobre sarebbero stati 20) per la gara di calcio di Prima categoria Calatabiano - Victoria 1-0. Dopo anni di studio e sacrifici ottiene la laurea in "Educatore dell'infanzia" nel 2013. Attualmente collabora anche con gds.it, con HercoleTv e con il mensile Il Cittadino Libero. Ama il cinema, i concerti, i viaggi e la buona musica. Ha visitato tutta la Sicilia, Malta, il Salento, Roma, Venezia, Milano, la Romagna, Firenze, Pisa, Lucca, Ascoli, Varese, Aosta, Caserta, Napoli, Perugia, Parigi, Barcellona, Basilea, Ginevra e Lugano. Lo sport in generale è la sua passione ma specialmente il calcio, la pallavolo, il basket e l'atletica leggera. Inoltre segue costantemente la cronaca nera, bianca e la politica.

Post correlati

Scrivi