Per la sfida del Provinciale contro i biancorossi di mister Marino, il tecnico perugino convoca 23 calciatori.

Non c’è tempo per prendere ossigeno e ricaricare le pile dopo la brutta sconfitta di Cagliari. Il Trapani è chiamato a tornare subito in campo per il decimo turno del campionato di Serie B che si giocherà in infrasettimanale. Al Provinciale, l’avversario di turno sarà il Vicenza di Pasquale Marino, squadra vivace e capace di mettere qualunque squadra in difficoltà. Il tecnico granata è intervenuto in sala stampa per commentare il momento dei suoi ragazzi, queste le sue parole:

“In un campionato così è difficile vincere sempre e giocare grandi partite purtroppo e soprattutto vincerle tutte. Ho voluto rivedere la partita con il Cagliari, di solito non lo faccio mai. Abbiamo fatto errori individuali troppo gravi per non perdere, anche se devo ammettere che la prestazione è stata importante e che mi sono accorto che tre delle quattro reti sono viziate da episodi che ci hanno danneggiato e di cui non mi ero accorto: un fallo di Melchiorri, una palla fuori e un fuorigioco in occasione di tre dei quattro gol dei sardi.

Con il Vicenza sarà una gara più complicata di quella con il Cagliari. Noi siamo una squadra che va in sofferenza quando mancano 4-5 giocatori fondamentali, è normale che sia così. Però abbiamo fatto esordire dei ragazzi importanti, che spero di inserire nel modo migliore. Peccato per Barillà, che non ci sarà almeno per le prossime tre partite”.

I convocati per la gara di martedì sera al Provinciale sono 23. Di seguito l’elenco:

PORTIERI‬: 1.Nicolas, 12.Geria, 31.Fulignati;
‪DIFENSORI‬: 2.Perticone, 3.Daì, 4.Pagliarulo, 6.Scognamiglio, 13.Fazio, 25.Bagatini, 28.Pastore, 29.Rizzato, 32.Accardi;
‪CENTROCAMPISTI‬: 5.Scozzarella, 7.Basso, 14.Ciaramitaro, 20.Coronado, 24.Raffaello, 27.Eramo, 30.Cavagna;
‪ATTACCANTI‬: 8.Montalto, 18.Citro, 19.Sparacello, 23.De Vita.

 

 

Scrivi