Contro il Varese finisce 0-0: gli uomini di Boscaglia falliscono anche un rigore.

TRAPANI-  L’errore dal dischetto di Basso costa carissimo al Trapani di Boscaglia, imbrigliato dal Varese e dalla cattiva sorte e costretto al terzo pari consecutivo dopo quelli con Carpi e Virtus Entella.

L’opportunità del rigore, al 23′ della ripresa non è l’unica che i granata hanno tra i piedi per far propria la gara. Scozzarella, già al 2′ potrebbe far esplodere il Provinciale, ma il suo tiro finisce sulla traversa e sulla ribattuta è bravo Perucchini ad allontanare. Al 6′ minuto è Abate a spedire a lato. Il Varese gestisce e prova quando può a pungere. Ottimo Gomis al 19′ su Neto Pereira. Dieci minuti più tardi è Curiale a sfiorare la rete, ma il suo tiro finisce fuori di poco.

Una gara bloccata, a tratti soporifera, molto tattica. Un’occasione sprecata forse, per il gruppo di Boscaglia, che con i tre punti avrebbe allontanato gli spettri della bassa classifica. Anche tanta sfortuna, e molte imprecisioni decidono le sorti dell’incontro. Sono i portieri a far bella figura

TRAPANI: Gomis, Perticone, Caldara, Terlizzi, Lo Bue, Basso (24’st Falco), Barillà, Scozzarella, Nadarevic (38’st Lombardi), Abate, Curiale (37’st Malele). A disposizione: Ferrara, Marcone, Daì, Pagliarulo, Martinelli, Rizzato. All. Roberto Boscaglia

VARESE: Perucchini, Neto Pereira, Varela, Fiamozzi, Rossi, Osuji (42’st Blasi), Rea, Forte (29’st Cristiano), Zecchin, Simic, Capezzi. A disposizione: Birighitti, Luoni, De Vito, Capello, Barberis, Jebbour, Jakimovski. All. Stefano Bettinelli

ARBITRO: Luigi Nasca di Bari; ASSISTENTI Simone Di Francesco di Teramo ed Alfredo Zivelli di Torre Annunziata; QUARTO UOMO: Antonio Eros Lacagnina di Caltanissetta

NOTE: Ammoniti Basso, Lo Bue, Perticone, Nadarevic nel Trapani – Rossi, Simic, Osuji, Capezzi nel Varese; Basso (T) sbaglia rigore al 23’st

Scrivi