Trapani formato playoff. Grande vittoria casalinga per i granata, che al “Provinciale” superano di misura (1-0 il risultato finale), il Livorno, relegato sempre più in basso nella classifica del campionato di Serie B. Una conclusione preziosa di Fazio alla mezzora del secondo tempo regala alla truppa siciliana tre punti fondamentali per alimentare le speranze di una stagione memorabile in una gara dominata in lungo e in largo dai padroni di casa. Tantissimi spunti verso la porta di Pinsoglio, tanta fame, proprio come ha sempre chiesto mister Serse Cosmi. Tanta intensità, c’è spazio anche per l’infortunio dell’arbitro Illuzzi che nel corso del match sarà sostituito dal quarto uomo Paolini. Spazio per gli attacchi di Citro e Petkovic, per l’ordine della difesa e per la sicurezza di Nicolas. Bene anche Nizzetto, sempre laborioso a centrocampo.
I playoff distano appena due punti. Sognare è lecito, pretendere un miracolo sarebbe invece un errore. L’appetito vien mangiando, e la pietanza sembra essere particolarmente gradita alla squadra trapanese, che tra pareggi e vittorie ha rilanciato in positivo la propria graduatoria. La salvezza è cosa fatta, inutile negarlo. 47 punti a questo punto del campionato (mancano dieci giornate al termine del torneo) parlano chiaro.

TRAPANI-LIVORNO 1-0

TRAPANI: Nicolas, Perticone, Pagliarulo, Scognamiglio, Fazio, Raffaello (18’st Barillà), Scozzarella (46’st Ciaramitaro), Nizzetto, Rizzato, Petkovic, Citro (28’st Montalto). A disposizione: Fulignati, Geria, Daì, Camigliano, Accardi. All. Enrico Battisti

LIVORNO: Pinsoglio, Ceccherini, Emerson, Vergara (33’st Vantaggiato), Lambrughi, Moscati, Cazzola, Biagianti, Valoti (13’st Baez), Vajushi, Fedato (13’st Jelenic). A disposizione: Ricci, Regoli, Borghese, Palazzi, Schetino, Aramu. All. Christian Panucci

ARBITRO: Lorenzo Illuzzi di Molfetta; ASSISTENTI: Giuseppe Borzomì di Torino e Pietro Dei Giudici di Latina; QUARTO UOMO: Edoardo Paolini di Ascoli Piceno

RETI: Fazio 31’st

NOTE: Ammoniti Scozzarella, Nizzetto nel Trapani – Fedato, Ceccherini, Jelenic, Cazzola nel Livorno; Recuperi: 5’pt-4’st; Corner: 8-4; Spettatori: 4.918

LA CRONACA
Primo Tempo:

1′ – Inizia la gara! Calcio d’inizio affidato agli ospiti!;

2′ – Subito corner per il Livorno: Nicolas fa sua la sfera dopo un tentativo avversario. Sugli sviluppi dell’azione giallo per Fedato che ha ostacolato il portiere granata al momento del rilancio;

3′ – Grande occasione per i granata: destro al volo di Scozzarella dal limite dell’area e palla che termina di poco fuori;

10′ – Ci prova ancora il Trapani con un’incursione offensiva di Nizzetto: il suo sinistro, da posizione defilata, viene respinto da Pinsoglio e la sfera viene poi allontanata dalla difesa amaranto;

17′ – Granata ancora insidiosi: sinistro di Nizzetto da fuori area, Pinsoglio respinge in qualche modo;

19′ – Cross di Citro, Petkovic anticipato e Pinsoglio non riesce ad evitare il corner;

21′ – Trapani costantemente in avanti: cross di Fazio dalla destra, nessun centravanti granata riesce ad anticipare Pinsoglio;

28′ – Azione di Citro sulla sinistra, il suo cross in mezzo però non trova pronto nessuno dei suoi compagni;

29′ – Gioco fermo, qualche problema fisico per il direttore di gara;

33′ – Il signor Illuzzi di Molfetta non riesce a proseguire la gara, al suo posto il quarto uomo Paolini di Ascoli Piceno;

39′ – Azione insistita del Trapani in area di rigore amaranto: sul sinistro di Nizzetto la difesa ospite allontana e Pagliarulo, dopo un contrasto, termina a terra. Il direttore di gara lascia proseguire;

42′ – Cross dalla destra di Raffaello, Fazio riesce a deviare ma non a indirizzare la sfera verso la porta di Pinsoglio;

44′ – Punizione di Nizzetto dalla sinistra: palla bassa, la difesa amaranto allontana;

45′ – Concessi 5 minuti di recupero;

47′ – Grande chance per il Trapani: colpo di testa di Raffaello, su cross di Nizzetto, deviato in angolo da un difensore livornese;

50′ – Finisce il primo tempo, 0-0 fra Trapani e Livorno.

Secondo tempo:

1′ – Comincia il secondo tempo!;

2′ – Livorno pericoloso con Fedato: Nicolas, in due tempi, riesce ad evitare il gol ospite;

3′ – Punizione per il Trapani: il sinistro di Petkovic finisce sul fondo;

4′ – Sinistro di Petkovic dal limite dell’area, palla a lato;

7′ – Ammonito Ceccherini per fallo su Petkovic;

10′ – Punizione per il Trapani: Pagliarulo prova in rovesciata ma il tiro risulta debole e Pinsoglio para senza problemi;

13′ – Doppio cambio nel Livorno: escono Fedato e Valoti, entrano Jelenic e Baez;

18′ – Primo cambio nel Trapani: Raffaello lascia il posto a Barillà;

19′ – Cartellino giallo per Scozzarella;

22′ – Punizione per il Trapani: il destro di Scozzarella termina direttamente sul fondo;

27′ – Seconda sostituzione nel Trapani: Montalto prende il posto di Citro;

31′ – GOOOOOL DEL TRAPANIIII!!! Destro vincente di Pasquale FAZIOOOO!;

32′ – Secondo gol in campionato per Lito Fazio che ha trafitto Pinsoglio con un destro preciso dal limite dell’area!;

33′ – Ci prova subito il Livorno: il destro di Lambrughi, da dentro l’area, termina alto. Terzo e ultimo cambio nel Livorno: fuori Vergara, dentro Vantaggiato;

37′ – Livorno pericoloso: cross dalla destra, Nicolas in due tempi fa sua la sfera;

38′ – Punizione di Emerson, miracolosa risposta di Nicolas. Sugli sviluppi dell’azione contropiede granata che porta all’ammonizione di Jelenic;

40′ – Giallo per Nizzetto;

41′ – Ammonito Cazzola per fallo su Montalto;

45′ – Concessi 4 minuti di recupero;

46′ – Ultima sostituzione nel Trapani: fuori Scozzarella, dentro Ciaramitaro;

47′ – Punizione di Emerson direttamente in porta: Nicolas para;

49′ – Finisce la partitaaaaa! Il Trapani batte 1-0 il Livorno!

(fonte tabellino, cronaca e foto trapanicalcio.it)

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi