Il Trapani esce con le ossa rotte dalla prima delle due trasferte consecutive di campionato. 4-0 in Liguria contro la Virtus Entella, granata addirittura in 9 per le espulsioni di Fulignati e Perticone. I ragazzi di Cosmi non giocano e subiscono un’imbarcata devastante. Marcature realizzate da Jadid, Troiano, Di Carmine e Costa Ferreira. Classifica ancora positiva, occorre però ricompattarsi già dalla prossima giornata.

ENTELLA-TRAPANI 4-0

ENTELLA: Paroni, Iacoponi, Ceccarelli, Pellizzer, Keita, Sestu, Jadid (25’ Palermo), Troiano, Masucci, Di Carmine (31’st Otin Lafuente), Caputo (24’ Costa Ferreira). A disposizione: Borra, Volpe, Benedetti, Staiti, Cutolo, Sini. All. Alfredo Aglietti

TRAPANI: Fulignati, Perticone, Pagliarulo, Scognamiglio, Eramo, Raffaello, Cavagna, Nizzetto, Rizzato, Montalto (14’ Nicolas), Citro (11’st Petkovic). A disposizione: Daì, Camigliano, Accardi, Pastore, Coronado, Torregrossa, De Cenco. All. Serse Cosmi

ARBITRO: Juan Luca Sacchi di Macerata; ASSISTENTI: Maurizio De Troia di Termoli ed Oreste Muto di Torre Annunziata; QUARTO UOMO: Pierantonio Perotti di Legnano

MARCATORI: Jadid 15’, Troiano (r) 10’st, Di Carmine (r) 22’st, Costa Ferreira 40’st
NOTE: Ammoniti Keita, Iacoponi, Ceccarelli nella Virtus Entella – Raffaello, Eramo nel Trapani; Espulsi Fulignati (T) al 13’ e Perticone (T) al 21’st; Recuperi: 2’pt-1’st; Corner: 5-5

(foto e tabellino da trapanicalcio.it)

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi