Un’altra sconfitta, la quarta consecutiva per il Trapani in Serie B. A Livorno, i granata cadono per 2-0 giocando comunque una partita coraggiosa, di grande orgoglio nonostante le difficoltà. Jelenic e Vantaggiato spezzano con una rete per tempo i sogni di una squadra che accarezzava l’idea di uscire dallo stadio Picchi con almeno un punto in cascina. Invece la banda di Cosmi ingoia il quarto boccone amaro di fila, vedendo sprofondare sotto ai tacchetti un morale già basso per gli eventi delle ultime giornate. Anche stavolta, spezzando una lancia a favore del Trapani, gli episodi non hanno favorito: sembrava infatti netto, sul risultato di 1-o, il fallo da rigore su Citro al 10′ della ripresa, ma non ravvisato dall’arbitro con tanto di beffa con l’ammonizione per proteste del diffidato Ciaramitaro. Ancora sterile, poco cattivo l’attacco mentre in difesa bisogna ancora lavorare per evitare distrazioni ed errori banali. Buone indicazioni sono arrivate soprattutto da Cavagna e Pastore, autori entrambi di una gara autorevole.

Proiettarsi con ottimismo al futuro sembra essere l’imperativo, certo è che il prossimo avversario dei siciliani, lo Spezia, non è certamente tra i più indicati per una passeggiata di salute verso i tre punti. Sarà una settimana decisiva per ricompattare l’ambiente, cercando il recupero di calciatori acciaccati che potrebbero far presto la differenza.

LIVORNO: Pinsoglio, Maicon (32’st Cazzola), Ceccherini, Vergara, Gasbarro, Luci, Schiavone, Aramu (12’st Moscati), Pasquato (24’st Fedato), Jelenic, Vantaggiato. A disposizione: Ricci, Gonnelli, Comi, Lambrughi, Calabresi, Palazzi. All. Christian Panucci
TRAPANI: Nicolas, Fazio (34’st De Vita), Perticone, Scognamiglio, Eramo, Ciaramitaro, Cavagna (18’st Pastore), Raffaello, Rizzato, Coronado, Citro. A disposizione: Geria, Fulignati, Daì, Pagliarulo, Bagatini, Accardi, Montalto. All. Serse Cosmi
ARBITRO: Riccardo Ros di Pordenone; ASSISTENTI: Damiano Di Iorio di Verbania e Daniele Bindoni di Venezia; QUARTO UOMO: Leonardo Baracani di Firenze

RETI: Jelenic 38’, Vantaggiato 38’st

NOTE: Ammoniti Schiavone, Vantaggiato, Maicon nel Livorno – Cavagna, Coronado, Ciaramitaro nel Trapani; Recuperi: 0’pt-4’st; Corner: 3-4; Spettatori: 5.561

foto trapanicalcio.it

 

Scrivi