A breve l’ufficializzazione del colpo Torregrossa in attacco. Stasera amichevole con il Verona.

di Gianluca Virgillito

SPIAZZO – La piazza trapanese sogna in grande, l’entusiasmo cresce attorno ai granata che nel ritiro di Spiazzo continuano a lavorare sotto il vigile sguardo del tecnico Serse Cosmi. Un mercato accorto, giocatori motivati e grande voglia di fare bene hanno convinto fino a questo momento la tifoseria, attesa dal terzo anno in cadetteria.

La squadra comincia ad assimilare gli schemi e mettere sulle gambe minuti in vista della prossima stagione. La brillantezza è ancora un’utopia ma di certo i segnali sono incoraggianti. Ancora un’amichevole importante dopo quella con la Sampdoria: l’avversario di turno sarà il Verona. Calcio d’inizio alle 17.30. Intanto i granata hanno giocato contro una rappresentativa locale in quel di Spiazzo e si sono imposti con il risultato di 5-0. Sugli scudi Raffaello, autore di una doppietta. Di Bagatini, Mastronunzio e Citro le altre marcature.

Mentre Francesco Di Gaetano, fino a marzo della scorsa stagione allenatore in seconda del Trapani, esulta per la nomina ad allenatore della formazione Primavera, il tecnico della prima squadra Cosmi pensa a lavorare con i suoi giocatori con un occhio di riguardo al mercato.

In uscita è stato ufficializzato il trasferimento in prestito con diritto di opzione e contro opzione di Richard Marcone al Vicenza di Pasquale Marino. A breve invece potrebbe essere perfezionato il trasferimento in Sicilia del forte attaccante Torregrossa, una pedina molto attesa dal tecnico perugino. L’attaccante classe ’92 natio di Caltanissetta sarà il punto di riferimento in attacco per la prossima stagione.

Scrivi