La “favola” Trapani continua. Filippo Falco: “I risultati arriveranno anche in trasferta”

Per i colori granata è stato un 2014 sicuramente da incorniciare. Pur tra alti e bassi, dipesi dal rendimento insoddisfacente (a livello di punti) in trasferta, quella di Boscaglia risulta essere una delle squadre con il miglior gioco del campionato cadetto. In attesa della ripresa degli allenamenti, fissata per domani, lunedì 5 gennaio, Lo Bue e Falco analizzano l’annata del Trapani al giro di boa.

“Pur avendo 30 punti in classifica – dichiara il difensore Lo Bue – qualche rammarico c’è. In qualche partita non abbiamo raccolto quanto meritavamo. Nel girone di ritorno, se scenderemo in campo anche in trasferta con la mentalità che abbiamo per le partite casalinghe, i risultati arriveranno da soli”

Gli fa eco il giovane attaccante Filippo Falco, che in questi mesi ha fatto parlare molto bene di sè. “Sono contento per come sia andata questa prima parte di stagione – afferma – Credo che abbiamo fatto bene. Siamo riusciti a raggiungere quota 30 punti. Siamo a meno 20 dalla salvezza. E questo è il nostro obiettivo prioritario. Dobbiamo raggiungere la quota salvezza prima possibile. Nel momento in cui lo faremo potremo guardare oltre e prenderci qualche soddisfazione. Forse, in questa prima parte di stagione avremmo meritato qualcosa in più nelle partite fuori casa, ma in casa abbiamo fatto più che bene. Siamo forse l’unica squadra della serie B che in casa non ha mai perso. Ed allora dobbiamo continuare con questa mentalità e verranno anche le vittorie fuori casa”.

(foto trapanicalcio.it)

Scrivi