Mister Cosmi: “Abbiamo fatto qualche esperimento che mi sembrava logico in virtù di alcune assenze sicure ed altre ancora da valutare”. 

Il Trapani chiude anche la seconda parte del ritiro pre-campionato, battendo per 4-0 gli avversari di Spoleto in quel di Norcia. Un gran caldo ha condizionato il gioco, a tratti reso impossibile correre dalle altissime temperature. Le marcature di Ciaramitaro, Curiale, Citro e Coronado regalano l’ennesimo sorriso al tecnico granata Serse Cosmi, che è pronto a dar battaglia anche in Coppa Italia, nel secondo turno che opporrà al Trapani il Como.

“Condizioni climatiche, sommate al carico di lavoro, ci hanno reso difficile giocare una buona partita. Erano proibitive – commenta il tecnico perugino – Nel primo tempo abbiamo faticato un pochino di più, eravamo sotto ritmo. Nel secondo tempo c’è stata qualche accelerazione in più, complici anche gli avversari che erano oggettivamente più stanchi. Al di là del risultato, è stata una tappa di avvicinamento a quella che sarà una partita dai contenuti sicuramente diversi. Abbiamo fatto qualche esperimento che mi sembrava logico in virtù di alcune assenze sicure (quelle di Scognamiglio e Accardi, squalificati) ed altre ancora da valutare. E’ normale che in questa fase ci sia qualche problema, un’infiammazione, come quella di Daì, per esempio. Così com’è normale l’infortunio di Pagliarulo, che non è dovuto a sovraccarico, ma ad un trauma. Ha avuto una piccola lesione muscolare per una ginocchiata ricevuta nella prima partita che abbiamo giocato qui a Norcia. Il problema è un po’ più grave per Nadarevic, che ha avuto uno stiramento di secondo grado, ma anche in questo caso vedremo, valuteremo. So che c’è parecchia attesa nei confronti di questa squadra.  Non vediamo l’ora di incontrarci e di proporci già nell’allenamento di sabato che sarà a porte aperte proprio per questo, perché è giusto che i tifosi conoscano prima possibile la squadra, è giusto che si ricambi questo affetto già prima di iniziare”.

Trapani (primo tempo): Nicolas, Basso, Fazio, Perticone, Rizzato, Ciaramitaro, Scozzarella, Barillà, Sodinha, Montalto (30’ Citro), Torregrossa. A disposizione: Geria, Pastore, Scognamiglio, Accardi, Bagatini, Lo Bue, Cavagna, Eramo, Raffaello, Coronado, Curiale, Sparacello. All. Serse Cosmi

Trapani (secondo tempo): : Nicolas, Lo Bue, Scognamiglio, Accardi, Pastore, Raffaello, Cavagna, Eramo, Coronado, Citro, Curiale.

Voluntas Spoleto: Fadda (1’ st Boccoli), Capanna, Zeka, Bensi, Coresi, Fraghi, Oggiano (28’, Sferi), Malesa, Crocetti, De Santis, Torri. A disposizione: Scocchetti, Mardare, D’Amico, Martini, Toma, Fioravanti, Hoxa. All. Marco Gori

Arbitro: Luca Zucchetti di Foligno; ASSISTENTI: Matteo Proietti di Terni e Marco Cialucco di Foligno

Reti: Ciaramitaro al 18’, Curiale al 5’ st, Citro al 32’ st, Coronado al 35’ st

Scrivi