Prende il via, oggi 10 luglio, la Sagra del pesce spada di Aci Trezza, l’appuntamento dell’estate che si rinnova da ventisei anni e che attira migliaia di visitatori.Un omaggio alla tradizione, alla storia di un luogo che, da sempre, ha trovato nel mare e nel suo prodotto la fonte principale dell’economia.

mareinfesta_testataQui, nei secoli, come narra Giuseppe Verga, il porto, con le sue barche e il mare che abbraccia l’orizzonte, fa di Aci Trezza uno dei borghi marinari più affascinanti della provincia etnea e di tutta la riviera sud orientale. Il pesce, pescato con tanta fatica e cucinato con antica sapienza è il protagonista della tre giorni che farà di Acitrezza il centro del mondo degli appassionati di pesca e di tutto quello che ha a che fare con il mare. Col passare degli anni le presenze alla Sagra sono cresciute sempre di più, fino a farla diventare uno degli eventi folkloristici e gastronomici più importanti e più seguiti della Sicilia orientale.
Venerdì 10, Sabato 11 e Domenica 12 Luglio 2015 Ore 20.00 – Inizio della mega grigliata, presso lo Scalo di Alaggio verranno installate tre grandi griglie dove verrà cucinato da cuochi esperti tanto buon pesce spada, pescato nei giorni scorsi dalle “spadare” trezzote.
Domenica 12 inoltre ultima giornata di sagra, direttamente dallo scalo di alaggio diretta live di RSC radio studio centrale insieme ai protagonisti della sagra, ai promotori e alla Commissione Festeggiamenti San Giovanni Battista di Acitrezza.

Scrivi