RIPOSTO – Accolta favorevolmente dagli operatori turistici siciliani  nei locali del Circolo Velico Porto dell’Etna a Riposto, con una partecipazione al di sopra delle aspettative. Una chiamata a raccolta di oltre 50 rappresentanti di settori strategici della filiera, collegati persino via Skype da varie zone della regione e d’Italia: operatori incoming, destination management company, operatori congressuali, convention bureau, alberghi, bus operator, agenzie di organizzazione team building, fornitori di barche e mezzi fuoristrada, guide turistiche.

Un importante settore economico che si confronta in maniera trasparente su argomenti sensibili, problematiche, punti di debolezza e soprattutto punto di forza. Sul tavolo due importanti decisioni condivise all’unanimità dai partecipanti, sulle quali gli operatori hanno cominciato a lavorare con obiettivi chiari: la creazione di un organismo di rappresentanza della filiera turistico-ricettiva in grado di interloquire ufficialmente con gli organi pubblici deputati alla pianificazione delle politiche e delle strategie di sviluppo turistico della regione; la valutazione di strumenti accessibili per l’organizzazione della partecipazione autonoma degli operatori della filiera alla fiere e manifestazioni di settore in caso di assenza degli enti pubblici preposti.

La convocazione della prossima riunione verrà notificata tempestivamente in modo da permettere la partecipazione ai lavori a tutti coloro che desiderino prenderne parte e contribuire in modo efficiente e efficace.


-- SCARICA IL PDF DI: Turismo, operatori del settore a confronto per nuove strategie di sviluppo --


Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata