CATANIA – Proseguono gli incontri tra gli amministratori comunali e il segretario generale della Uil di Catania, Fortunato Parisi, sui tagli alla spesa sociale.

Oggi alle 16 Parisi sarà nel Palazzo di Città a Belpasso, su invito del sindaco Carlo Caputo; martedì 18 si recherà a Militello Val di Catania dov’è atteso dal sindaco Giuseppe Fucile.

“Siamo allarmati – spiega Parisi – dalla progressiva desertificazione delle attività assistenziali, in qualità e quantità. I tagli statali e regionali mettono in discussione i servizi primari di cittadinanza. Parliamo, tra l’altro, di assistenza domiciliare e agli anziani, politiche abitative, sicurezza delle scuole e interventi a favore di alunni con disabilità e lotta alla dispersione”.

Scrivi