CATANIA – Ottavo giorno di protesta per i lavoratori della Myrmex che da giorni occupano il tetto deell’azienda. La Prefettura di Catania ascolterà giovedì 21 alle ore 12, come da richiesta delle organizzazioni sindacali, i rappresentanti di Cgil, Filctem Cgil, Uil e Uiltec, sulla vertenza Myrmex. Già dalle 11 si terrà un presidio di un gruppo di lavoratori di fronte Palazzo Minoriti, ma resterà comunque ferma la formula dell’occupazione nel terrazzo Myrmex alla Zona industriale. “Ci aspettiamo che almeno vengano create le giuste condizioni affinché il caso si sposti su un “tavolo” istituzionale nazionale, così come il sindaco Bianco si è già impegnato a promuovere nei giorni scorsi – spiegano i rappresentanti sindacali.  Ma sino a quando Crocetta non verrà a trovare i lavoratori per una risposta definitiva sul caso, questi non abbandoneranno la sede”.

Scrivi