VIAGRANDE Raddoppiata la raccolta differenziata. Nel mese di settembre è stata registrata una percentuale di raccolta complessiva del 45,46% con un aumento del 195% rispetto al dato di agosto che si era concluso con il 23,85%. Significativa anche la diminuzione del rifiuto indifferenziato sceso dal 248 a 158 kg (-67%). “Sono risultati certamente importanti– sottolinea il sindaco di Viagrande, Franco Leonardi – arrivati dopo l’introduzione del nuovo calendario di raccolta della differenziata e che premiano l’impegno della comunità viagrandese”.  In sintesi il calendario in vigore da inizio settembre prevede l’introduzione di una nuova giornata per la raccolta della frazione organica (il sabato), il raddoppio dei giorni per la raccolta della plastica (divenuti due) e la destinazione di una sola giornata per il rifiuto residuale indifferenziabile.  “Con le modifiche introdotte e l’azione di sensibilizzazione avviata – dice l’assessore comunale alle politiche ambientali, Carmelo Gatto –  abbiamo colto nel segno, raccogliendo la sfida che si è stata lanciata dalla Regione.   Dobbiamo continuare ad impegnarci per rendere costante questa crescita e centrare gli obiettivi imposti dal governo regionale”.  Fra i vari interventi di sensibilizzazione, è stata attivata anche una pagina facebook ufficiale del comune di Viagrande, dedicata specificatamente alla raccolta differenziata (“Differenziamoviagrande”).

 Se gli sforzi della cittadinanza sono palesati dagli importanti dati rilevati, un’attenta opera di prevenzione e contrasto è stata attuata contro chi non ha voluto adeguarsi alle nuove regole. Sono 21 i verbali elevati nelle ultime due settimane dal locale comando della Polizia Municipale.


-- SCARICA IL PDF DI: Viagrande, cresce la raccolta differenziata --


Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata