Realizzare corsi di formazione all’interno del ciclo di studi, sia nel sistema dei licei sia nell’istruzione professionale, è un modello didattico che si sta radicando sempre di più anche in Italia. Si chiama alternanza scuola-lavoro e intende fornire ai giovani, oltre alle conoscenze di base, quelle competenze necessarie a inserirsi nel mercato del lavoro, alternando le ore di studio a ore di formazione in aula e ore trascorse all’interno delle aziende, per garantire loro esperienze sul campo e superare il gap formativo tra mondo del lavoro e mondo accademico che spesso caratterizza il sistema italiano e rende difficile l’inserimento lavorativo una volta terminato il ciclo di studi.

L’iniziativa si pone l’obiettivo di diffondere tra gli studenti la cultura d’impresa e la conoscenza della Domotica come possibile sbocco professionale. In particolare si sono approfonditi gli aspetti innovativi degli Impianti Integrati della tecnologia Internazionale più avanzata. L’azienda ha dato la propria disponibilità ad ospitare e guidare con visite d’istruzione presso siti in cui sono state realizzate applicazioni inerenti al settore della domotica. Il Progetto è promosso dall’IPSIA “G. Marconi” di Vittoria. Domani la consegna degli attestati.

 

Scrivi