La Messaggerie Misterbianco torna alla vittoria e lo fa nella partita più sentita della stagione: il derby contro l’Universal. Le due squadre che rappresentano il vertice della pallavolo catanese, si sono date battaglia e a spuntarla, in maniera più che meritata, come nella sfida d’andata, è stata la squadra del tecnico Rigano, stavolta in 4 set (all’andata fu un estenuante 3-2). Una gara disputata con grinta dalla Messaggerie, che ha giocato in maniera molto concentrata e attenta. Il primo set è appannaggio del Misterbianco, che resta sempre in vantaggio fino al termine del set. Nel secondo il sestetto di Rigano mantiene il vantaggio, ma si vede rimontare dall’Universal, che piazza un parziale di 6-0 che nel finale risulterà decisivo. Si riapre così la contesa sull’1 a 1, la partita adesso è aperta ad ogni pronostico. Nel terzo set le due squadre si danno battaglia, ma la Messaggerie ha un’arma in più: Simone Nicotra. L’atleta misterbianchese dimostra di essere di un’altra categoria e con degli attacchi importanti e con un break in battuta trascina i suoi sul 2 a 1. Nel quarto set ancora Nicotra (23 punti di cui 8 in battuta) trascina i suoi, ma è tutta la squadra, apparsa molto coesa, a girare in maniera positiva. Spampinato, come spesso accaduto in stagione, ha dimostrato essere fondamentale per i suoi, soprattutto nei momenti di difficoltà della squadra. Difficoltà che diminuiscono vistosamente nell’ultimo set, che viene vinto senza troppe difficoltà dal Misterbianco che può sorridere grazie alla ritrovata vittoria. “Il nostro è un gruppo di atleti esperti e meno esperti – dichiara soddisfatto Giampiero Rigano – sono contento che oggi i più giovani siano stati determinanti. Nicotra è di un’altra categoria, al centro abbiamo giocato con dei giocatori giovanissimi. Siamo molto soddisfatti”.

 

 

 

 

 

Universal-Misterbianco 1-3

 

Universal: Tomasello 1, Gavazzi 7, Isidoro 3, Nicolosi 24, Arezzo 14, Sanfilippo, Lombardo (L), Alderuccio, Marchese, Parco, Sanalitro 4, Zannini, Vitale, Saraceno, Sciuto 2. All. Bonaccorso.

Misterbianco: Pricoco 17, Raso F. 5, Saglimbene 13, Nicotra 23, Fasanaro 12, Balsamo 3, Spampinato (L), Di Franco, Dell’Arte, Raso A., Reina, Campo. All. Rigano.

Set: 21-25; 25-23; 16-25; 17-25.

Arbitri: Giorgianni e Santangelo.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi