La Messaggerie Misterbianco conquista la seconda vittoria consecutiva in campionato, (dopo la vittoria nel derby con l’Universal), ma stavolta lo fa con i tre punti con un netto 3 a 0 contro i pugliesi del Leverano. Una partita non facile, nonostante l’affermazione in soli tre set, ma i ragazzi di Rigano hanno messo in campo tutta la grinta possibile per conquistare la vittoria. In tutti e tre i set c’è stato molto equilibrio, la due squadre si sono sempre equivalse, ma la Messaggerie, soprattutto nell’ultimo tiratissimo set vinto ai vantaggi, ha mostrato più fame di vittoria.

 

1 Set. Leverano parte avanti sul 2-5, Misterbianco però c’è e si porta sul 6-6 con un attacco di Campo. La gara è molto equilibrata sin dalle prime battute (7-8 al primo timeout tecnico). Il sorpasso Messaggerie arriva con un bell’ace di Nicotra (9-8), poi Campo piazza due muri punto di fila per il 13-10 Misterbianco. La Messaggerie mette a dura prova la ricezione ospite, così il sestetto di casa allunga (ace di Campo per il 20-16). Leverano recupera fino al 20 pari, causa alcuni errori del Misterbianco, ma prima Saglimbene, poi Pricoco e infine Balsamo (muro punto decisivo) fissano il finale del set sul 25-21.

2 Set. Secondo set caratterizzato da diversi errori, ma le due squadre si equivalgono. La Messaggerie gioca bene a muro (saranno ben 13 a fine gara) e prova sempre a forzare la battuta contro una non irresistibile ricezione degli ospiti. Fasanaro piazza un muro importante per il 16-14 al timeout tecnico. Dopo il 16 pari la Messaggerie prova a scappare (19-16), ma il parziale è prontamente fermato dal Leverano che resta aggrappata al set. Il massimo vantaggio degli etnei è di 5 lunghezze, arrivato soltanto sul 22-17, ma ecco che Leverano ricuce subito fino a portarsi sul -1 (22-21), con Misterbianco che non riesce ad essere cinica nel chiudere la pratica. I padroni di casa però non perdono la concentrazione e con un muro di Arena e il punto finale di Pricoco chiude il set a 22 per il momentaneo 2 a 0.

3 Set. Misterbianco subito avanti, con grinta e concentrazione per chiudere la partita e conquistare i tre punti. È subito 7-3 per i ragazzi di Rigano, che giocano senza sbavature. Qualche errore di leggerezza della Messaggerie permette al Leverano di recuperare e sorpassare sull’11-12. Buono l’impatto sulla partita di Andrea Raso che dal centro realizza punti importanti. Leverano effettua rimonta e sorpasso (17-20), la Messaggerie non ci sta e con Campo e un mini-parziale di 4-0 sorpassa sul 21-20. Fasi concitate nel finale, sul 23 pari scambio interminabile con Nicotra che mette giù il 24-23. Si va ai vantaggi, Campo, poi Nicotra con un ace e ancora Campo, mettono la parola fine alla partita.

 

 

Misterbianco-Leverano 3-0

 

Misterbianco: Fasanaro 4, Campo 18, Raso 4, Nicotra 10, Arena 9, Di Franco ne., Balsamo 4, Guadagnino ne., Nicosia ne., Reina ne., Saglimbene 10, Pricoco 3, Spampinato (Lib. 1), Dell’Arte (Lib. 2) ne. All. Rigano.

Universal: Percoco 10, Laterza 1, Musardo 8, Sergio 8, Firenze 2, Cagnazzo 2, Serra 11, Lezzi ne., Savina ne., Franco (Lib. 1),  Di Mastrogiovanni (Lib. 2). All. Zecca.

Set: 25-21; 25-22; 27-25.

Arbitri: Tanania e Pampalone.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi