ZAFFERANA – Sarà un mese di settembre culturalmente assai intenso a Zafferana Etnea. In attesa del Premio letterario “Brancati” previsto per il giorno 24, l’attenzione si concentra sulla 3^ edizione del Premio Internazionale di Pittura “Giuseppe Sciuti in programma sabato 10 settembre alle ore 19,00 nella Sala Consiliare del Palazzo di Città di Zafferana.

Si  è riunito il Comitato Organizzatore dell’evento di cui è direttore artistico il prof. Paolo Giansiracusa, presieduto dall’Assessore alla Cultura, Angela Di Bella e di cui fanno parte Graziella Torrisi (pittrice e vice presidente del Civico Consesso), Corrado Iozia (pitto-scrittore e presidente dell’Associazione Artistico-Culturale “Giuseppe Sciuti”), Rocco Froio (scultore e docente universitario), Giuseppe Cristaudo (pittore) e la giornalista RAI, Lucia Basso.

Al termine della riunione, il Comitato Organizzatore ha deciso di assegnare il Premio Internazionale “Sciuti”- 2016 al pittore russo (ma berlinese di residenza) Alexander Timofeef.

Inoltre, applicando una modifica al regolamento, sono state istituite altre due “sezioni”: il Premio alla Carriera è stato attribuito al veterano Maestro zafferanese Giovanni Di Mauro (91 anni e non sentirli!) mentre per la sezione “Giovani” il riconoscimento sarà ritirato dalla Dott.ssa Carmela Garro, brillante studentessa dell’Accademia di Belle Arti di Catania.

 

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi