ZAFFERANA ETNEA – Dopo l’esperienza assai positiva dello scorso anno, l’Amministrazione comunale ripropone gli “Incontri con la Cultura – la Tradizione Culinaria Siciliana”, che avranno luogo in quattro sabati di luglio nella Palazzina Liberty all’interno del Parco Comunale.

Saranno significative tappe di avvicinamento alla XLVII edizione del Premio Letterario “Vitaliano Brancati in programma, sempre a Zafferana, il prossimo 24 settembre 2016, avente come tema “Tra finzione e realtà” – una suggestione che gli artisti di ogni epoca hanno raccontato, rappresentato e messo in scena.

A fare gli onori di casa saranno il sindaco, Alfio Vincenzo Russo e l’assessore alla Cultura, Angela Di Bella.

S’inizia questa sera, alle ore 19:30, con tre racconti di Luigi Capuana Profili di donne aventi come titolo: “Tortura”, “Il piccolo archivio” e “Un consulto legale”.

Le letture saranno affidate a Pippo Pattavina, Ezio Donato (che cura adattamento e regia), Maria Rita Sgarlato, Claudia Aiello (pianoforte) Margherita Aiello (soprano).

La serata sarà conclusa da “Incontri con la Cucina Siciliana” curati dall’Associazione Provinciale Cuochi Etnei e da “Donna Peppina”.

Gli altri “Incontri con la Cultura” si terranno il 16, 23 e 30 luglio prossimi, sempre nella medesima location.

che avranno luogo in quattro sabati di luglio nella Palazzina Liberty all’interno del Parco Comunale.

Saranno significative tappe di avvicinamento alla XLVII edizione del Premio Letterario “Vitaliano Brancati in programma, sempre a Zafferana, il prossimo 24 settembre 2016, avente come tema “Tra finzione e realtà” – una suggestione che gli artisti di ogni epoca hanno raccontato, rappresentato e messo in scena.

A fare gli onori di casa saranno il sindaco, Alfio Vincenzo Russo e l’assessore alla Cultura, Angela Di Bella.

S’inizia questa sera, alle ore 19:30, con tre racconti di Luigi Capuana Profili di donne aventi come titolo: “Tortura”, “Il piccolo archivio” e “Un consulto legale”.

Le letture saranno affidate a Pippo Pattavina, Ezio Donato (che cura adattamento e regia), Maria Rita Sgarlato, Claudia Aiello (pianoforte) Margherita Aiello (soprano).

La serata sarà conclusa da “Incontri con la Cucina Siciliana” curati dall’Associazione Provinciale Cuochi Etnei e da “Donna Peppina”.

Gli altri “Incontri con la Cultura” si terranno il 16, 23 e 30 luglio prossimi, sempre nella medesima location.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi