ZAFFERANA ETNEA – È in corso di svolgimento, sino al prossimo 4 settembre 2016, il Mercatino dell’Artigianato e dei prodotti agroalimentari a km zero. L’evento è ospitato, dalle ore 18,00 alle ore 24,00, nella Villa Comunale Castorina. L’iniziativa è abilmente curata dall’Associazione “Impara l’arte, impara l’arte”, presieduta da Ester De Felice e patrocinata dall’Amministrazione Comunale zafferanese con in testa il sindaco Alfio Vincenzo Russo.

Il Mercatino dell’Artigianato ha come obiettivo la valorizzazione dei prodotti tipici locali, dei manufatti artigianali e costituisce un’ulteriore motivo di attrazione turistica per i tanti visitatori che scelgono Zafferana- Porta dell’Etna, come meta per le loro vacanze o, semplicemente, per una rigenerante passeggiata ai piedi del vulcano più imponente d’Europa. Il tutto nell’ambito di una proficua politica di destagionalizzazione turistica fortemente voluta dall’Amministrazione Comunale ed incentivata costantemente con svariate iniziative di grande livello. Tra queste, la notissima “Ottobrata”, il Premio letterario “Brancati”, il Premio di pittura “Sciuti”, la kermesse “Etna in Primavera” ed il prestigioso cartellone di spettacoli estivi “Etna in Scena” attualmente in corso di svolgimento. Da non perdere, in questo periodo, anche gli “Incontri con la Cultura – la Tradizione Culinaria Siciliana” protagonisti nei sabato sera di luglio nella Palazzina Liberty all’interno del Parco Comunale di Zafferana Etnea.

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi