ZAFFERANA ETNEA – E’ un mese di agosto intensissimo quello che si sta vivendo a Zafferana Etnea, immancabile meta turistica nel cui anfiteatro “Falcone-Borsellino” si accendono ogni sera le luci della ribalta in occasione dei prestigiosi spettacoli proposti dalla rassegna Etna in Scena, kermesse estiva che ha già ampiamente fatto parlare di se per quanto offerto sinora e la cui direzione artistica è curata dall’Assessorato al Turismo del Comune di Zafferana Etnea. Tantissimi i visitatori e turisti interessati a seguire i concerti ed eventi vari. Dopo Benji & Fede, Alessio Bernabei, Flavio Insinna, Pino Insegno, mercoledì sera il pubblico di Zafferana ha tributato applausi scroscianti ad un’icona della musica leggera italiana come Patty Pravo, seguita dalla verve del simpaticissimo Nino Frassica in attesa dell’attesissimo bis di Fiorella Mannoia che tornerà domani sera (12 agosto), a grande richiesta, a Zafferana ad un anno di distanza dalla sua ultima, bellissima performance alle porte dell’Etna. Poi, dopo i festeggiamenti ferragostani in onore della Patrona di Zafferana, “S. Maria della Provvidenza”, sarà la volta di Renzo Arbore e l’Orchestra Italiana (17 agosto); del cabaret del “Gatto Blu” (18 agosto); di uno dei protagonisti dell’ultimo Festival di Sanremo, cioè Clementino (20 agosto); di Elio e le Storie Tese (24 agosto).

Il tutto in previsione di un mese di settembre fortemente votato alla cultura considerati gli appuntamenti con la III edizione del Premio Internazionale di Pittura “Giuseppe Sciuti” (10 settembre nella Sala Consiliare del Municipio) e la 47^ edizione del Premio Letterario “Brancati” (24 settembre nella sala convegni “Morgana” dell’Esperia Palace Hotel).

 

Diffondi la notizia!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone

Scrivi